Esplosione di due ordigni in Afghanistan, uno al passaggio del contingente spagnolo

Sabrina Carbone

Nella località afgana di Mangan, sono esplosi due ordigni contro il convoglio militare spagnolo, senza fortunatamente causare vittime. L’esplosione del secondo congegno chiamato IED è avvenuta nelle località di Bala Murghab e Ludina, invecee il primo congegno è stato fatto esplodere al passaggio dei militari spagnoli mentre percorrevano la pericolosa strada di Litium. Il contingente spagnolo attualmente in missione in Afghanistan, composto da circa 1.500 militari, è integrato nella Brigata paracadutisti Almogavares VI. Secondo fonti dell’esercito, il convoglio è impegnato al ripiegamento dell’Esercito Italiano, che è in fase di ritiro dalla provincia di Badghis Asì, la base militare che fino ad ora ha occupato Bala Murghab e che passerà sotto la responsabilità delle Forze di Sicurezza afghane che sono in procinto di assumere progressivamente la sicurezza del paese, prima che le truppe della OTAN si ritirino definitivamente nel 2014. Insieme ai soldati spagnoli nella carovana militare erano presenti anche le truppe dell’Esercito Nazionale Afgano. In sintesi, la Spagna continua a spiegare circa 1.500 militari a Badghis e a Herat, e nel prossimo autunno inizierà a ritirarsi circa il 10% degli effettivi, come previsto dalla OTAN. Il calendario prevede che nel 2013 sia ritirato circa il 30% del contingente e il resto nel 2014, sebbene il Ministro della Difesa, Pedro Morenés, ha fatto sapere che la ritirata, può essere anticipata nel caso in cui gli obiettivi della missione vengano portati a termine prima del previsto

Annunci

One thought on “Esplosione di due ordigni in Afghanistan, uno al passaggio del contingente spagnolo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...