Tornano alla luce due opere di Picasso

Sabrina Carbone

Un quadro realizzato con tecnica a “gemmail”, dal genio spagnolo Pablo Picasso, è stato dimenticato per mezzo secolo nei magazzini dei musei di Evansville in Indiana, a causa di un errore di catalogazione, scrive il “The guardian”. “La bambina con la colomba” Immagineè stata venduta nei mesi scorsi a un privato straniero per circa 63 milioni di euro, ma l’opera, è stata bloccata nel Regno Unito dal Governo fino a dicembre nell’intento di ottenere fondi perchè l’opera permanga nel territorio britannico. Il caso dell’Indiana richiama l’attenzione sulla firma del pittore malaghegno percepita, perfettamente, in alto a destra dell’opera denominata “Donna con il cappello rosso”.Immagine Dalla relazione del “The Guardian” il qui pro quo risiede nel processo catalografico. In francese questo tipo di arte è chiamato “gemmail” al plurale “gemmaux”. Il termine “gemmaux” era stato erroneamente inteso, al tempo come, il cognome dell’autore.

Il museo rimescola le carte e vende all’asta l’opera.

Picasso aveva scoperto questa tecnica negli anni cinquanta e molte delle sue opere che aveva realizzato con questo metodo sono state esposte nei musei più importanti degli Stati Uniti. Un quadro senza passaporto. La famiglia gallese Aberconway possedeva l’opera dal 1947. A marzo aveva incaricato della vendita la casa delle aste Christie’s. Il quadro attualmente esposto, in prestito, alla Galleria di Scozia era stato acquistato da un privato straniero dalle generalità ignote. Gli esperti britannici pensano che per bloccare la sua esportazione bisogna avvalersi dei “criteri di Waverley” che sono: primo, l’intimo nesso con la storia e il modo di vivere dell’Inghilterra, tanto che il suo allontanamento è considerato una disgrazia, secondo, la sua eccezionale rilevanza estetica, terzo, la sua importanza nello studio del campo dell’arte e della storia. E’ un lavoro realizzato nel 1901 da un Picasso di 19 anni che iniziava a internarsi con il cosiddetto “periodo azzurro”

Annunci

3 thoughts on “Tornano alla luce due opere di Picasso

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...