Un nuovo amore

UN NUOVO AMORE

Non tutti gli uomini nascono per rimanere bambini,

che mangiano con le mani e non crescono più.

Avevo le ali spezzate,mi baciavo le ferite con gocce di sale

nascondevo il dolore per non essere compatita.

Ed il tempo bussò alla mia porta:

“corri dal mare e fatti curare,non pensare che ovunque nuoti puoi sempre annegare”.

Perchè sperare,chiesi al tempo cosa avrà mai questo mare da poteri curare

Rispose il tempo:”il mare ti ha guardata ,per tempo ti ha lasciata stare ed è tempo

che inizi a volare”

Non tutti i mari hanno l’acqua salata,

questo nuovo mare ha grandi braccia e acqua dolce che ti aiuterà a volare.

Spicca dall’alto questo tuo volo e plana sul mare”.

Ma tempo cosa posso fare?

Il mare non ha mai bussato alla mia porta sono io che lo sono andata a cercare.

Il tempo mi rispose:”ogni acqua ha la sua fonte,bevi da questa sorgente come

goccia che si abbraccia con il mare”

write Sabrina Carbone

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...