Africa – Secondo le Nazioni Unite, 870 milioni di persone nel mondo soffrono la fame

Immagine

Sabrina Carbone

Dall’ultimo rapporto sulla fame nel mondo, circa 870 milioni di persone, ovvero un abitante su otto, soffre di denutrizione cronica, la statistica è riferita al biennio 2010-2012. Lo stato di insicurezza alimentare nel mondo 2012 (SOFI), edito dalla Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO), i Fondi delle Nazioni Unite per lo sviluppo agricolo (FIDA), e il programma alimentare mondiale (PAM), hanno presentato una stima sulla denutrizione cronica che ha coperto gli ultimi due decenni. La maggior parte delle persone soffrono la fame, ossia 852 milioni, mentre quelli che vivono in Paesi in via di sviluppo, sono circa il 15%, e 16 milioni di abitanti dei Paesi sviluppati,  sono sotto-alimentati. In totale il tasso dei denutriti è sceso a 132 milioni tra il 1990 e il 1992 e tra il 2010 e il 2012, passando dal 18,6% al 12,5% a livello mondiale e dal 23,3% al 14,9% nei Paesi in via di sviluppo, permettendo alla OMD, di sdradicare la fame grazie alla adozione di misure preventive. Tra il 1990 e il 2007, il numero degli affamati è diminuito molto velocemente rispetto al previsto, ma dal 2007 al 2008, tuttavia, i progressi mondiali per la riduzione della mal nutrizione hanno avuto un rallentamento, in seguito stabilizzati. “Grazie alle possibilità tecniche e economiche senza precedenti, sembra totalmente inaccettabile che oltre 100 milioni di bambini al dì sotto dei cinque anni soffrono di insufficienza ponderabile e sono nella incapacità di realizzare pienamente il loro potenziale umano e socio-economico, e la mal nutrizione ogni anno causa il decesso di oltre 2,5 milioni di bambini”, è stato sottolineato nella prefazione del rapporto, stesa da José Graziano da Silva, Kanayo F. Nwanze e Ertharin Cousin rispettivamente i capi della FAO, del FIDA e del PAM. “Notiamo con una certa preoccupazione che la sorte dell’economia mondiale della crisi finanziaria resta fragile. Facciamo appello alla Comunità Internazionale di raddoppiare gli sforzi per aiutare i più poveri a realizzare i loro diritti fondamentali per una nutrizione sufficiente. Il mondo conosce i mezzi per eliminare tutte le forme di insicurezza alimentare e di mal nutrizione”, hanno aggiunto. Allo scopo di realizzare questo obiettivo, è necessario, secondo gli autori del rapporto, adottare un “doppio approccio”, basato sul sostegno alla crescita economica che ingloba tutti i settori, compresa l’agricoltura, e l’attuazione di una rete di sicurezza per i più vulnerabili.

Annunci

2 thoughts on “Africa – Secondo le Nazioni Unite, 870 milioni di persone nel mondo soffrono la fame

  1. Amedar Consulting dicembre 18, 2012 / 7:12 am

    Fantastic website. A lot of useful information here. I’m sending it to some friends ans also sharing in delicious. And naturally, thank you to your sweat!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...