Scoperto un Tempio antico sotto il convento dei Giacobini a Rennes

Sabrina Carbone

ImmagineUna équipe di archeologi del Inrap ha perlustrato, a dicembre 2011, la zona del convento dei Giacobini a Rennes. Realizzato su ordine dello Stato (Drac Bretagne), nella sede del futuro centro dei congressi di Rennes Metropoli, questo scavo urbano è uno dei più importanti che sono stati mai condotti nell’Ovest della Francia. All’interno del convento, nel giardino dove c’è il chiostro e nel cortile esterno, gli archeologi hanno cercato l’antico quartiere, studiando la sua evoluzione nel sotto borgo medievale, e ripercorrendo la storia del convento. Oggi, numerose vestigie gallo-romane sono state esumate tra i quali un Tempio del III secolo della nostra era. Parallelamente, l’archeologia edilizia, cioè lo studio delle mura del convento, rivela l’evoluzione architettonica dell’edificio dal XIV al XVIII secolo.

Un quartiere dinamico della antica città di Condate (I-IV secolo)Immagine

Gli 8000 metri quadri di scavi hanno offerto l’opportunità di studiare l’insieme di un isolotto dell’antica Condate. Delimitato da quattro vie, questo quartiere ha conosciuto un forte sviluppo tra il I e il IV secolo della nostra era. Gli scavi rivelano, su quasi 2 metri di spessore, un accumulo di vie, muri e bastimenti. Nel giardino del chiostro, grandi edifici del III e IV secolo, edifici pubblici o grandi case urbane, succedono alle botteghe artigianali che circondano un asse maggiore della città gallo-romana orientata a nord-sud o cardo. Nel cortile nord del convento, gli archeologi hanno aggiornato un incrocio principale della città, nel mezzo del quale era stato eretto un Tempio. Scoperto inaspettatamente, è il primo edificio pubblico antico aggiornato a Rennes, ad eccezione della muraglia e delle tracce dell’Arco onorifico. Di forma quadrangolare e lungo 9 metri, fiancheggiato da una scala emerge un tempio su basamento. L’esumazione in prossimità di due statuette ( un gallo e un caprone), ricorda una devozione a Mercurio. Questo Dio del commercio dei viaggi, e degli incroci è ubicato perfettamente in quel quartiere molto frequentato, ricco di attività artigianali e commerciali.

La storia del Convento dei Giacobini rivisitata

Fondato nel secolo XIV, il convento dei Giacobini occupa un posto maggiore nella vita religiosa della capitale bretone e nella vita politica regionale, fino al XVIII secolo. Largamente ristrutturato nel corso del XVII secolo, è andato in rovina durante la Rivoluzione prima di essere utilizzato come magazzino militare dal XIX al XX secolo. L’armata, dimora come proprietaria fino al 2002, data in cui Rennes Metropoli lo acquista. Il convento dei Giacobini viene classificato come monumento storico dopo il 1991. Le ricerche attuali associano la perlustrazione del sottosuolo e lo studio edilizio, allo scopo di comprendere meglio l’evoluzione del convento e la realizzazione ai giorni nostri. Come anche, la sala capitolare, dove i frati si riunivano, sita nel mezzo di uno spazio oggi rimosso. Le tracce di una prima sala del capitolo sono state ritrovate un pò più tardi a sud. Questo stabile religioso era molto fiorente come attestano anche i numerosi elementi decorativi. Il suolo della cappella di Bonne-Nouvelle e delle gallerie del chiostro erano composte da mattonelle che formavano dei decori, le cui impronte sono ancora ben visibili. Erano associate a un rialzo ornato dei pilastri dipinti nel capitolo in rilievo. Il convento dei Giacobini, è stato anche un luogo sepolcrale privilegiato, e lo confermano le numerose inumazioni risalenti all’inizio del XV secolo fino al XVIII secolo. Centinaia di sepolture sono state scavate nella chiesa e nella galleria dei loculi, dando luogo a un importante studio antropologico.

Apertura del luogo al pubblico durante la Giornata Europea del Patrimonio

In seno alla Giornata Europea del Patrimonio, il luogo è stato eccezionalmente aperto al pubblico sabato 15 e domenica 16 settembre 2012.

Annunci

3 thoughts on “Scoperto un Tempio antico sotto il convento dei Giacobini a Rennes

  1. my blog gennaio 4, 2013 / 2:19 am

    What’s Taking place i am new to this, I stumbled upon this I have found It positively helpful and it has helped me out loads. I am hoping to give a contribution & help different users like its aided me. Great job.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...