Assemblea generale per creare un gruppo di lavoro sugli obiettivi dello sviluppo sostenibile.

Sabrina Carbone

ImmagineL’Assemblea generale delle Nazioni Unite oggi ha istituito un gruppo di lavoro che sarà concentrato sulla progettazione di una serie di obiettivi mirati allo sviluppo sostenibile (SDGs) per promuovere la prosperità globale, ridurre la povertà e avere l’equità nel progresso sociale e la tutela dell’ambiente. Il trentesimo membro del gruppo di lavoro, che è composto dai Paesi di tutte le regioni, ha preparato una relazione contenente una proposta relativa alle SDGs la quale è stata esaminata e rilasciata dopo la sessantottesima sessione, dai 193 membri dell’Assemblea, iniziata lo scorso mese di settembre. La partecipazione al gruppo di lavoro sarà agevolata da una procedura di rotazione all’interno delle regioni. Il gruppo di lavoro è il risultato diretto dell’impegno assunto da parte dei Governi in occasione della Conferenza delle Nazioni Unite sullo sviluppo sostenibile (Rio +20) che sarà allestita nel mese di giugno 2013 per definire una serie di action-oriented, concisi e facili allo scopo di comunicare gli obiettivi per contribuire in anticipo allo sviluppo sostenibile. Il documento finale di Rio +20, dal titolo “Il futuro che vogliamo” chiede di integrare gli obiettivi nel programma di sviluppo delle Nazioni Unite, dopo il 2015. Le SDGs tentano di orientare i Paesi verso il conseguimento dei risultati mirati, entro un determinato periodo di tempo, come per esempio in materia di accesso universale all’energia sostenibile e all’acqua pulita per tutti, e sarà basato sugli obiettivi della lotta alla povertà noti come Obiettivi di sviluppo del Millennio (OSM) che scadranno nel 2015. Gli MDG sono strumenti dediti alla riduzione del tasso di povertà e all’aumento di accesso all’istruzione, all’assistenza sanitaria, all’acqua e ai servizi igienico-sanitari, ma il progresso non è uniforme e le NU sono attualmente impegnate a dilagare ulteriori sforzi per aiutare i Paesi a raggiungere gli obiettivi entro la data stabilita. “Il futuro che vogliamo amplia le possibilità di azione globale per le persone e il pianeta”, ha dichiarato il Sottosegretario Generale per gli Affari Economici e Sociali, Wu Hongbo. “Gli Obiettivi dello sviluppo sostenibile che sono basati sui successi degli Obiettivi di sviluppo del Millennio, e che sono applicati a tutti i Paesi in grado di fornire una spinta enorme per attuare lo sviluppo sostenibile e aiutare a risolvere i problemi che vanno dalla riduzione della povertà, alla creazione di nuovi posti di lavoro, alle questioni urgenti della riunione che sono le aspirazioni economiche, sociali e ambientali di tutte le persone”. Il Presidente dell’Assemblea, Vuk Jeremic, ha informato che assicura il suo impegno collaborando a stretto contatto con gli Stati membri per garantire che il processo di creare le SDGs diventi una priorità assoluta e che il lavoro del gruppo, di recente costituzione, rimanga al centro dell’attenzione dell’Assemblea. “Questo è il momento per noi di immaginare il futuro, e per scegliere nuovi metodi capaci di affrontare le sfide globali – per definire veramente il ‘mondo che vogliamo”, e le Nazioni Unite hanno bisogno di realizzare questa visione della realtà,” ha aggiunto. Nello scorso mese di dicembre, tra l’altro, l’Assemblea ha approvato una risoluzione che delinea una serie di misure per attuare gli altri aspetti del documento Rio +20, e tra i preparativi per la creazione di un nuovo Forum ad alto livello politico, avanza una azione sul programma di 10 anni per la promozione di più modelli sostenibili di consumo e di produzione, e l’attuazione delle fasi per lo sviluppo di una strategia sostenibile del finanziamento dello sviluppo.

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...