I 37 minuti che hanno salvato il mondo

Sabrina Carbone

“Conta fino a 100 prima di dire o fare qualcosa”

E’ un consiglio che tutti, almeno una volta, abbiamo ricevuto e che è anche molto sensato.
Sembra che i russi sono fedeli a questa riflessione. I 37 MINUTI CHE HANNO SALVATO IL MONDO SONO DIVISI IN DUE SEQUENZE:

20 minuti: Quasi una quarta parte di una partita di calcio, due quarti di pallacanestro e 1/3 di un’ora…Sembra poco ma è il tempo che ha impiegato un missile balistico intercontinentale statunitense lanciato dalla base di Malstrom (Montana, EEUU) per cadere sul suolo russo. Alle 00.14 del giorno 26 settembre del 1983, i satelliti sovietici avvano scoperto il lancio di 5, supposti, missili balistici americani. Stanislav Petrov, tenente colonnello dell’Esercito sovietico, era responsabile di attivare il protocollo di sicurezza (“semplicemente” lanciare i loro missili, GUERRA NUCLEARE) e aveva pensato, grazie a Dio che ciò non poteva essere….
LA GENTE NON INIZIA UNA GUERRA NUCLEARE CON SOLO CINQUE MISSILI
Il cosiddetto incidente dell’equinozio d’autunno era stato provocato da una congiunzione di fenomeni astrnomici tra la Terra e il Sole, i satelliti e l’equinozio d’autunno, il cui risultato era stato una serie di segnali termici che nei radar sembravano missili. La sua “pazienza” e il ” buon savoir faire”, vevano salvato il mondo dalla ultima guerra? Il Governo sovietico lo aveva rimproverato e degradato.

17 MINUTI: Questo è il tempo della durata del messaggio televisivo di J.F. Kennedy, il 22 ottobre del 1962, dove annunciava il blocco navale di Cuba per impedire ai sovietici di continuare a installare missili nucleari sull’isola. La risposta di Nikita Kruschev, il 24 ottobre, non lascia dubbi:
“LA URSS VEDE IL BLOCCO COME UN AGGRESSIONE E NON DEVIERA’ LE NAVI”
Il mondo tremava per l’arrivo in quel momento dei russi, ma avevano pensato in positivo e avevano ceduto. In quel momento veniva creato il telefono rosso tra l’EEUU e la URSS.
Spero che questa riflessione continui a essere una massima per le autorità in qualsiasi attuazione… PENSA!
Pensa! Fabrizio Moro

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...