Sabrina Carbone: Zambia – Lacune nella sicurezza minacciano i lavoratori delle miniere di rame

In Zambia, i lavoratori del settore minerario del rame continuano a essere esposti agli abusi, ha dichiarato Human Ruight Watch oggi, mercoledì 20 febbraio 2013.
Nuove ricerche realizzate da HRW hanno rivelato che il Governo del Presidente, Michael Sata, durante il suo mandato a settembre del 2011, aveva promesso di dare priorità ai diritti sul lavoro, avanzando alcuni progressi e sostenendo la sorveglianza nelle miniere, ma l’applicazione delle leggi nazionali sul lavoro concepite per proteggere i diritti dei lavoratori resta insufficiente.
A novembre del 2011, HRW, ha pubblicato un rapporto che descrive le violazioni dei diritti sul lavoro nel quadro delle filiali zambiane della China Non-Ferrous Metal Mining Corporation (CNMC), una impresa pubblica rilevata dall’organo esecutivo supremo della Cina, il Consiglio di Stato.
Nel quadro del suo studio realizzato ad ottobre del 2012, HUman Rights Watch aveva constatato che una parte di queste filiali della CNMC avevano operato dei progressi notevoli sul piano della riduzione delle ore lavorative e il rispetto della libertà di associazione, ma anche che i minatori continuavano a essere rapportati a delle pietose condizioni di sanità e di sicurezza come anche sottoposti alle minacce della direzione se cercavano di far valere i loro diritti. Il Governo dello Zambia non è intervenuto come doveva essere per sedare questi problemi, ha sottolineato HRW.
“Il Presidente Sata aveva condotto una campagna populista basata sulla protezione dei lavoratori, la mancanza di un progresso significativo nel settore minerario è risultato deludente” ha spiegato Daniel Bekele, direttore della divisione Africana della Human Rights watch.
“Sebbene le filiali della CNMC avevano rimediato ad alcune violazioni dei diritti sul lavoro decretati da Human Right watch nel 2011, i minatori sono ancora esposti a importanti rischi sul piano della sanità e della sicurezza”.Immagine

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...