Corea del Nord minaccia di attaccare gli EE.UU.

Sabrina Carbone

ImmagineA causa degli addestramenti di routine militari annuali tra la Corea del Sud e gli Stati Uniti, la Corea del Nord, ha manifestato le sua abituali obiezioni sabato, 23 febbraio. Infatti ha minacciato una “distruzione miserabile” se la sua controparte del sud “scatenerà una guerra aggressiva attraverso l’organizzazione delle imprudenti manovre militari congiunte, in questo momento pericoloso”. Nonostante le sue abitudini, la minaccia della Corea del nord arriva, dopo una prova nucleare clandestina di due settimane, la quale è stata preceduta dal lancio di un missile di larga portata capace di trasportare una testa esplosiva. La detonazione della carica nucleare è stata la terza nella storia di Pyongyang, e la prima sotto il dominio del leader supremo Kim Jong Un. I militari della Corea del Sud hanno reagito con addestramenti militari, incluso una esibizione pubblica dei nuovi missili incrociatori che hanno una precisione millimetrica. Le prove della Corea del Nord hanno scatenato una ondata mondiale di condanne, incluso quelle provenienti dalla Cina, come anche i piani delle nuove sanzioni contro Pyogyang. La Corea del Nord ha esposto le sue obiezioni agli esercizi chiamati Key Resolve e Foal Eagle, programmati per marzo e aprile, al Comandante James D. Sherman, secondo come rapporta l’agenzia statale delle notizie KCNA. Il messaggio è stato lanciato per telefono in lingua inglese, ha riportato l’agenzia di stampa della Corea del Sud Yonhap. E’ stata anche condannata la minaccia di nuove sanzioni sulle recenti azioni della Corea del Nord. Una commissione militare delle Nazioni Unite ha informato Pyongyang degli addestramenti di routine nei 2 mesi successivi, in accordo con una dichiarazione congiunta degli ufficiali militari degli Stati Uniti e della Corea del Sud. La Commissione ha anche riferito alla Corea del Nord che gli esercizi “non sono rapportati alla situazione attuale della penisola coreana”. Circa 10.000 truppe statunitensi parteciperanno al Foal Eagle dal 1 marzo al 30 aprile. Key Resolve avrà 10.000 soldati sudcoreani e 3.500 militari statunitensi, come anche le truppe delle NU e i supervisori neutrali, durante gli addestramenti che saranno svolti dal giorno 11 al 21 marzo.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...