Attacco informatico contro la Corea del Sud

Sabrina Carbone

ImmagineLe reti informatiche delle principali emittenti e Banche della Corea del Nord sono state completamente paralizzate mercoledì, 20 marzo, apparentemente da una attacco cibernetico. Secondo l’agenzia di stampa sudcoreana Yonhap, almeno tre emittenti e due Banche hanno informato l’Agenzia nazionale della polizia che le loro reti informatiche erano rimaste totalmente rese inoperose intorno alle 14 del primo pomeriggio(ora locale)  per ragioni sconosciute. Le prime indagini sono state centrate sul sospetto di un possibile attacco cibernetico lanciato da parte della Corea del Nord, che ha sferrato un attacco “hacker” contro le istituzioni della Corea del Sud, ma la Polizia e il Governo di Seul hanno informato che al momento non sono state determinate le cause  del black out, cita il comunicato arabo di Al Jazeera. L’incidente è stato messo sotto indagine dalla polizia della Corea del Sud.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...