Grande Artista: Grey Estela Adames, in arte “Grey Est”

BIOGRAFIA DELL’ARTISTA

Grey Estela Adames, in arte “Grey Est”
Artista sempre mossa da grande curiosità e amore per la vita e l’arte. Nella prima infanzia la famiglia emigra dalla Repubblica Dominicana, ove era vissuta sino all’età di 7 anni nella tenuta dei nonni a contatto con una natura selvaggia e va ad abitare stabilmente nella città di Caracas (Venezuela), lì realizza i suoi studi e si affaccia al Teatro in età giovanile prendendo parte ad alcuni laboratori teatrali, tra questi la Scuola di “Arturo Placencia”, e il laboratorio teatrale RAJATABLA.
Lavora come modella con alcune agenzie di moda locali, dopo di che lavora come rappresentante di vendite per la famosa catena alberghiera Hilton Suite.
Conosce un cittadino di origine italiana e arriva l’amore nella sua vita, si sposa trasferendosi quindi in Italia. Inizia una seconda tappa della sua esistenza, acquisisce un’altra consapevolezza di se, si assopiscono le sue inquietudini artistiche, lasciando spazio al ruolo di madre-moglie. Nel frattempo legge e studia l’arte e le opere dei grandi maestri della pittura di tutti i tempi facendone tesoro. Nel frattempo la vita va avanti. Un giorno per rifugiarsi da un grande dolore dipinge quasi per caso su un cartone telato, provando una emozione mai sentita prima , versando attraverso la tela il proprio dolore, in un momento difficile della sua esistenza. Si documenta sulle tecniche del colore e del disegno iniziando un percorso in “solitario” dando vita ad un nuovo viaggio sia umano che artistico, realizzando opere dipinte in modo “viscerale e istintivo senza realizzare bozzetti preparatori”, i quali provocano nell’osservatore sensazioni di bellezza, sensualità, sentimenti e interrogativi sull’esistenza stessa. L’arte come strumento per scavare nell’animo umano.
Considera la pittura, ma soprattutto l’arte in generale, un importante mezzo di integrazione tra i popoli, in un mondo dove la differenza razziale spesso allontana le persone. Promuove e collabora a diverse attività culturali affinchè le barriere culturali e sociali che alimentano i pregiudizi razziali tra i popoli siano demoliti.
Vanta discendenze tra le più variegate, legate alle meravigliose isole delle Antille minori, da Cuba a Portorico alla Repubblica Dominicana, non trascurando origini afro e europee, come si evince dalle sue caratteristiche somatiche.
Ha partecipato a diverse mostre personali e collettive, riscuotendo sempre un successo sia della critica che di presenze, oltre a eventi e programmi televisivi trasmessi su TV satellitari, inoltre data la sua particolare sensibilità e vissuto, partecipa regolarmente a eventi a scopo benefico.

Mostre

. Personale presso la Sala degli Archi a Ceccano (FR)-maggio 2010

. Collettiva presso la Galleria “Amarillo Art” a Reggio Emilia- luglio 2010

. Collettiva presso la Galleria “Amarillo Art” a Porto Venere (SP)- settembre 2010

. Personale presso la Chiesa degli Scolopi ad Alatri (FR) -agosto 2011

. Personale presso il Parco fluviale “Aqua Liri” a Isola del Liri (FR) -ottobre 2011

.Personale presso il Castello dei Conti de Ceccano a Ceccano (FR)- dicembre 2011

.Personale di pittura Hotel “MIRAMARE” Latina 28/08/2012

. Personale di pittura Show-rom DIVANI&DIVANI Frosinone

. Collettiva “Perle di Colore sul fiume Velino” Rieti

.Personale di pittura Banca del Cassinate – Cassino

.Personale di pittura Centro Cultural Eurobuildig Caracas- Venezuela.

PERTECIPAZIONI ED ESPOSIZIONI

.PREMIO MEDICINA 2011 – presso il Palazzo dell’Amministrazione provinciale di Frosinone- con donazione di un’opera denominata “Girasoli”, al neochirurgo prof. G. Cantore

. Convegno “Immigrazione, una opportunità di dialogo o di divisione”? Presso la Villa Comunale di Frosinone con esposizione – maggio 2011

. Galà di Beneficenza presso il Palazzo Bisleti a Veroli (FR), organizzato dalla Delegazione del Sovrano Militare Ordine di Malta di Frosinone-Latina, con donazione di un’opera denominata “Cuore di Malta”- luglio 2011

. “Wine Day Lazio per Patrica” presso il centro storico della località lepina con esposizione- settembre 2011

. Festeggiamenti in onore di San Michele Arcangelo a Vallecorsa (FR), con donazione di una opera denominata “Il Santo Angelo”- settembre 2011

. Gran Galà di Beneficenza presso l’Hotel Sheraton Roma Eur, organizzato dalla Associazione “…Un cuore per tutti…tutti per un cuore” Onlus di Roma, con donazione di una opera denominata “Carne de mi carne”- gennaio 2012

. Biennale dell’Arte di Anagni-Alatri-Frosinone 2011

.Partecipazione alla II edizione del Festival Internazionale dell’Arte per il dialogo e la pace tra i popoli e le religioni. Con l’opera denominata “The Great Mother” Presso l’Ambasciata Irakena C/O La Santa Sede – Roma

. Rassegna d’Arte Internazionale “Salento -Silente” Lecce 2012

. Partecipazione Premio D’Annunzio 2012

. Partecipazione Premio Internazionale “Celeste NetWork” 2012

 ImmagineImmagineImmagine

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...