Somalia, la carestia ha ucciso 260.000 tra ottobre 2010 e aprile 2012, secondo l’OCHA

100kbTra ottobre 2010 e aprile 2012, circa 260.000 persone sono morte in Somalia a causa della fame e della insicurezza alimentare, la metà delle quali erano bambini di età inferiore ai cinque anni, ha reso noto l’Ufficio per il coordinamento degli affari umanitari (OCHA). “La grandezza di queste cifre è davvero preoccupante”, ha precisato il coordinatore umanitario per questo paese, Philippe Lazzarini. “Il primo studio scientifico sulla mortalità eccessiva durante la crisi somala conferma che dobbiamo fare di più” ha aggiunto. I segnali di pericolo che sono sorti dalla siccità nel 2010 dimostrano che a monte non sono sono state condotte delle azioni sufficienti. Nelle zone più colpite, l’accesso dei bisognosi è stato estremamente difficile. “La sofferenza ha avuto luogo come un dramma senza testimoni”,  ha riassunto Lazzarini. Una volta dichiarata la carestia, una massiccia mobilitazione della comunità umanitaria ha contribuito a mitigare gli effetti peggiori della crisi, ha spiegato il coordinatore, il quale ha informato che è stato possibile raggiungere aree prima inaccessibili attraverso i programmi dei partenariati locali innovativi e attraverso il rafforzamento. “Stiamo lavorando con i nostri partner per cambiare il modo di fare business. Con 2,7 milioni di persone che hanno ancora bisogno di assistenza, ma anche un supporto fondamentale per trovare il modo di soddisfare le loro esigenze, stiamo raddoppiando i nostri sforzi per investire nel popolo somalo e rompere il ciclo di crisi e di risposta. Siamo alla ricerca di metodi per costruire ponti tra le attività umanitarie e quelle di sviluppo fondamentale per garantire la resistenza delle persone e delle comunità”.  “Il nostro obiettivo è quello di garantire alla Somalia il cibo”.Font:http://fr.allafrica.com/stories/201305030315.html

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...