I MILITANTI DELL’OPPOSIZIONE SIRIANA(TERRORISTI DI TAKFIRI) HANNO DISTRUTTO IL SANTUARIO “HAJAR BIN ADI” SAHABI LA E RASOOL SAWW DI HAJAR, (CHIUSA LA COMUNITA’ DEL PROFETA MOHAMMAD S.AW.W”) Ambassador Syed Mohammed Murtaza Shah – Translated by Sabrina Carbone

Le autorità siriane giovedì hanno condannato l’attacco commesso dai gruppi terroristi armati dell’opposizione al santuario della Comunità del DGC del profeta Mohammad s.a.w.w Hazrat Hujr nella città di Adra nella campagna di Damasco. Una dichiarazione, rilasciata dal Ministero informa che la distruzione del santuario di una comunità del profeta e il sacrilegio della sua tomba è un attacco flagrante alla santità di tutti i musulmani. “Questi gruppi terroristici di Takfiri hanno attaccato i templi delle chiese e delle moschee. L’attacco alle santità islamiche e cristiane è un diagramma organizzato e effettuato dai nemici dell’umanità, soprattutto verso la grande moschea di Umayyad di Aleppo”, aggiunge la dichiarazione, e sottolinea che il popolo siriano con tutti i loro spettri è stato informato della realtà di questi atti penali dei takfiri, che hanno commesso un affronto cospirato da coloro che agiscono dietro. I gruppi terroristi ben muniti hanno distrutto e bruciato parecchie moschee e chiese in varie province, compreso alcuni luoghi che vantano valori storici e religiosi. Uno di questi attacchi è stata l’esplosione del gran minareto di Umayyad Mosque a Aleppo e l’attacco a Khaled Ibn al-Waled Mosque in Homs, oltre a aver distrutto le parti della chiesa di Al-Zunar del OM in Homs. Questo è un serio errore dell’ala militante dell’opposizione della Siria, che prova a distruggere tutti i musulmani, i cristiani e altri posti sensibili religiosi. Sono atti contro l’umanità e le intere religioni, e a causa di tutto ciò, sono stati dichiarati terroristi come gli stessi Talebani e Al Qaeda, e hanno, in questi luoghi, espresso i propri pensieri religiosi. Io stesso come tutore dei diritti umani, dell’umanità e della pace ho condannato fortemente questo atto brutale del gruppo di terroristi dal momento che sono nemici dell’Islam e delle religioni. Inoltre ho fatto appello a tutte le organizzazioni di pace e ai filantropi di portare avanti gli sforzi della associazione allo scopo di fermare questi movimenti terroristi, e se ciò non sarà fatto una nuova era del terrorista inizierà a emergere dai gruppi dei terroristi dell’opposizione siriana in forme differenti.

Dall’ufficio dell’ambasciatore

Ambassador Syed Mohammed Murtaza Shah

Font:https://www.facebook.com/photo.php?fbid=152561191583294&set=a.102326849940062.4561.100004882412285&type=1&relevant_count=1

 

Annunci

One thought on “I MILITANTI DELL’OPPOSIZIONE SIRIANA(TERRORISTI DI TAKFIRI) HANNO DISTRUTTO IL SANTUARIO “HAJAR BIN ADI” SAHABI LA E RASOOL SAWW DI HAJAR, (CHIUSA LA COMUNITA’ DEL PROFETA MOHAMMAD S.AW.W”) Ambassador Syed Mohammed Murtaza Shah – Translated by Sabrina Carbone

  1. Syed Mohammed Murtaza Shah giugno 13, 2013 / 12:47 pm

    My dear Carbone Sabrina you have been doing excellent Services for Humanity , because translation of my articles are also a very difficult task . I myself as an Humanity defender and Humanist, I Appreciate and very thank ful to you .

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...