Stati Uniti: il Pentagono riesaminerà la detenzione a Guantanamo

Sabrina Carbone100kb

Negli Stati Uniti, il Pentagono riesaminerà la detenzione di decine di prigionieri di Guantanamo. Sono coinvolti anche gli uomini contro i quali non sono state avanzate accuse, ma fino ad ora sono stati considerati troppo pericolosi per essere rilasciati. La revisione dei loro casi è un passaggio, seppur cauto, orientato alla chiusura del carcere militare statunitense. Questa cessazione è stata ambita da Barack Obama da diversi anni. Già nel 2011, il Presidente americano aveva chiesto di rivedere i casi dei prigionieri detenuti a Guantanamo senza alcun addebito. Due anni dopo, il Pentagono ha finalmente annunciato che i dossier di 71 uomini saranno riaperti. Tra questi rientrano 46 prigionieri che sono stati precedentemente classificati “troppo pericolosi per essere rilasciati”. Una commissione composta dai membri di varie agenzie federali, come il servizio segreto, il Dipartimento di Stato e l’Homeland Security, affronterà questo dibattito alla luce delle informazioni attualmente in possesso. Tuttavia la domanda sorge spontanea, quale è la minaccia di tutti questi detenuti per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti?

Nessuna dichiarazione sulla legalità della detenzione

Per contro, la Commissione non ha rilasciato dichiarazioni in merito alla legittimità della loro detenzione. In seguito alla autorizzazione sull’uso della forza contro al-Qaeda, approvata dal Congresso dopo gli attentati del 2001, il Governo degli Stati Uniti ha il diritto legale di tenere i presunti terroristi in detenzione a tempo indeterminato senza nessuna accusa. Questi arresti sono stati fortemente criticati dalle organizzazioni per i diritti dell’uomo.

Source: RFI

Sponsor Traducoonline:link aiuo

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...