Un’autobomba scuote il centro di Beirut

Sabrina Carbone

briridUn’autobomba ha scosso il centro di Beirut Venerdì, 27 dicembre, mirando a un convvoglio di Mohammad Chatah, uno stretto consigliere dell’ex Primo Ministro delle Finanze, Saad Hariri. Quest’ultimo ha accusato implicitamente Hezbollah di esserne l’autore. Almeno cinque sono morti e oltre 50 i feriti, secondo una prima valutazione della Croce Rossa libanese. Saad Hariri ha risposto immediatamente rilasciando un comunicato pubblicato sul suo account Facebook, dove implicitamente accusa Hezbollah di essere l’autore dell’attentato. “Questo attacco è un nuovo attentato terroristico contro di noi, e quelli che hanno ucciso Mohammad Chatah sono gli stessi che hanno ucciso Rafik Hariri (ex Primo Ministro libanese assassinato nel febbraio 2005)”. “Per noi, gli accusati, sono quelli che sfuggono alla giustizia internazionale e quelli che hanno propagato l’incendio regionale nella nazione libanese”, ha aggiunto in riferimento a Hezbollah , che rifiuta di sottomettere alla giustizia internazionale cinque dei suoi membri incriminati per l’assassinio di suo padre, Rafik Hariri, i cui combattenti sostengono il regime di Damasco nella sua lotta contro i ribelli. Da parte sua, Hezbollah ha dichiarato poche ore dopo l’attentato che “dell’assassinio di Mohammad Chatah ne hanno beneficiato solo i nemici del Libano e ciò fa parte di una serie di crimini e di attacchi volti a distruggere il Paese”. Il regime siriano, che ha anche accusato la coalizione libanese ostile al potere di Damasco di essere dietro l’attacco, ha negato ogni coinvolgimento. “Queste accuse arbitrarie e indiscriminate sono emanate da un odio politico”, ha insistito il Ministro dell’Informazione siriano Omran al-Zohbi, le cui osservazioni sono state riportate dall’agenzia di stampa ufficiale SANA. “Alcune personalità in Libano non hanno mai smesso di accusare il potere a Damasco ogni volta che c’è stato un omicidio doloroso nel paese fratello che è il Libano”,  ha continuato,  riferendosi alla coalizione del 14 marzo ostile a Damasco.link aiuo

Source: france24

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...