Africa: risultati di un decennio di lotta contro la malaria

Sabrina Carbonebririd

Molte cose possono cambiare in un decennio. Nel 2003, molti paesi ancora dipendevano dalla clorochina, sempre meno efficace per il trattamento della malaria. Il depistaggio della malaria è stato affidato ai tecnici di laboratorio e ai loro microscopi e al trattamento, agli operatori sanitari. I responsabili per la salute pubblica hanno digerito il fallimento degli sforzi fatti negli anni 1950 e 1960 per sradicare la malattia. Dieci anni dopo, la situazione sembra diversa. Ciò è dovuto in gran parte al significativo incremento dei fondi disponibili, compreso il Fondo Globale, l’iniziativa presidenziale contro la malaria (un programma del Governo degli Stati Uniti) e la Bill and Melinda Gates Foundation. Le combinazioni di farmaci contenenti artemisinina (ACT) hanno dimostrato la loro affidabilità ed efficienza e allo stesso tempo hanno sostituito la clorochina. Test diagnostici rapidi e il trattamento presso le comunità come anche la distribuzione di diversi milioni di zanzariere hanno ridotto il propagarsi della malattia. Tuttavia l’eradicazione della malattia è ancora una priorità. “La notizia è eccezionalmente buona”, ha riferito Desmond Chavasse, responsabile del programma Population Services International per la lotta contro la malaria e la sopravvivenza dei bambini. “Dal 2000, siamo riusciti a ridurre di un terzo l’incidenza della malattia e a dimezzare i decessi dei bambini provocati dalla malaria. Nell’Africa sub-sahariana, circa il 42 per cento delle persone hanno ora accesso alle zanzariere trattate. “Possiamo dire che c’è stato fantastico progresso”, ha osservato. Ma non è tutto, c’è stato tuttavia anche un cambiamento in peggio. Le ACT – che in gran parte spiegano questi sviluppi – hanno cessato di essere efficaci nelle zone vicino al confine tra la Thailandia e la Cambogia, una zona che è spesso la prima a essere colpita dalla resistenza ai farmaci. Finora, i ceppi resistenti sono stati contenuti, ma Chavasse teme che i recenti successi siano “estremamente fragili”.

Source: allafrica

Annunci

One thought on “Africa: risultati di un decennio di lotta contro la malaria

I commenti sono chiusi.