Gli hunza, un popolo che non conosce né malattie né vecchiaia

Sabrina Carbone

La valle del fiume Hunza, alla frontiera tra l’India e il Pakistan, è chiamata ‘oasi della gioventù’, e non a caso: gli abitanti della zona vivono fino a 110-120 anni, non sono quasi mai malati e hanno un aspetto molto giovane.Gli abitanti di Hunza si distinguono in molti aspetti tra le nazioni vicine: si somigliano fisicamente molto agli europei, parlano la lingua propria – il burushaski- che non assomiglia a nessun’altra lingua nel mondo, e professano un islam speciale, l’ismaelita. Tuttavia, la cosa più sorprendente è che questa piccola nazione dissimulata tra i massicci montagnosi della regione possiede la straordinaria capacità di mantenere la giovinezza e un buon stato di salute: gli hunza fanno il bagno in acqua gelata che arriva anche a 15 gradi sotto zero, si dilettano in giochi sportivi anche fino a 100 anni, le donne a 40 anni sembrano adolescenti e a 65 anni partoriscono. In estate mangiano frutta e verdure crude; in inverno, albicocche secche, grani germinati e formaggio di pecora.aec8e4fff3e78dcd724276e93c7ba4d7_article630bw
7c88ca2fcd6ffe4d1b9bafc916e32708_article630bwIl medico scozzese Robert McCarrison, che ha descritto per la prima volta ‘la valle felice’, ha sottolineato che gli hunza non consumano proteine. Ogni giorno la loro alimentazione in media è di 1.933 calorie, nelle quali sono incluse 50 grammi di proteine, 36 grammi di grassi e 365 grammi di carboidrati. Secondo le conclusioni di McCarrison, il regime alimentare è il fattore principale della longevità di questa nazione. Per esempio le nazioni vicine, che vivono nelle stesse condizioni climatiche ma non mangiano adeguatamente, soffrono una varietà di malattie ed hanno una speranza di vita 2 volte più breve. Un altro specialista, R. Bircher, ha sottolineato le caratteristiche del modello di alimentazione di questa nazione che sono come seguono: alimentazione vegetariana; grande quantità di prodotti alimentari crudi, frutta e verdure prevalgono nel regime; i prodotti sono completamente naturali ed hanno periodi regolari di digiuno. Sul segreto della loro longevità, gli abitanti di Hunza raccomandano di mantenere un regime vegetariano, lavorare e muoversi costantemente. Tra gli altri vantaggi in questo stile di vita appare la gioia – gli hunza sono sempre di buon umore e il controllo dei nervi, non conosce stress.

Annunci