Perché è allarmante il ghiaccio scuro in Groenlandia?

Sabrina Carbone

20225d0674c3f8dc48911c1078e6539b_article630bwQuest’anno, il ghiaccio della Groenlandia è più scuro che mai. Uno scienziato del servizio Geologico della Danimarca e della Groenlandia ha cercato di trovare una spiegazione alle cause che hanno provocato questo fenomeno, e che accelerano la scomparsa dei ghiacciai. Jason Box professore di glaciologia presso il Servizio Geologico della Danimarca e della Groenlandia, ha garantito in un’intervista rilasciata per “Slate Magazine” che quest’anno il ghiaccio in Groenlandia è più scuro che mai. Box ha ammesso che non ha mai visto nulla simile. La spiegazione più probabile è che questo fenomeno sostiene la combinazione quest’anno di un numero più piccolo di tempeste di neve, polvere portata dal vento, attività microbica e nuvole di fuliggine causate dagli incendi forestali. Tuttavia, esiste una seconda possibilità inquietante, e cioè che quanto osservato possa essere la conseguenza del riscaldamento del pianeta.f9eec2dbc13db3b6f5226dd6f0d3a168_article630bw Box ha citato i fori misteriosi in Siberia che sono stati registrati quest’anno e le bolle di metano nella costa atlantica come prova che l’Artide sta cambiando in modo rapido e imprescindibile. Lo scienziato ha ammesso che nel 2014 lo strato di ghiaccio è il più scuro e ha prodotto un assorbimento addizionale dell’energia che equivale approssimativamente al doppio del consumo dell’elettricità annuale degli EE.UU. Forse è una coincidenza, ma l’anno 2014 è anche l’anno con il numero di incendi forestali più allarmanti mai registrati nell’Artide. Inoltre Box ha garantito che la sfida principale è quella di determinare quale parte della fuliggine che c’è in Groenlandia provenga dagli incendi forestali e quale parte è dovuta ad altre cause, come, per esempio, le emissioni delle fabbriche. Comunque indipendentemente dall’effetto che hanno gli incendi forestali sulla neve della Groenlandia quest’anno, sono state lanciate notizie importanti sulla fonte delle emissioni di gas dell’effetto serra in Artide. L’anno scorso, gli scienziati della Nasa hanno scoperto livelli “incredibili” di diossido carbonio e di metano che sono emanati dal congelamento.

Le marmellate di SEBAL

Official page SEBAL Facebook

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...