La Patagonia catturata da un time-lapse in Ultra High Definition (UHD)

Traduzione a cura di Dott.ssa Sabrina Carbone per SEBAL company professional translation centre fonte Le Figaro voyages

Il fotografo Martin Heck ha scattato circa 100.000 fotografie durante il suo viaggio nel Sud del Cile per ottenere questo video di una rara bellezza.

Sei settimane di viaggio, 7500 chilometri e circa 100.000 fotografie sono stati necessari per creare questo video sotto forma di time-lapse, una tecnica che consiste nel creare un video con numerosi cliché, sempre ripresi dallo stesso asse. Il fotografo e videomaker, Martin Heck, partito da Santiago la capitale cilena per terminare il suo viaggio alla punta meridionale del Sudamerica, il distretto di Magellano, ha catturato momenti di qualsiasi tipo di bellezza: Nel cuore della Patagonia, nella pampa, alle cavità delle valli e sulla cima delle montagne, ha osservato le nuvole scorrere davanti al suo obiettivo. E’ ritornato dal suo viaggio selvaggio con foto mozzafiato. Su Youtube, pubblica attraverso la sua rete Timestorn Films, che conta numerosi time-lapse (di eruzioni vulcaniche, di montagne o anche di tornadi). Ma per il suo ultimo video, Patagonia 8K, il videomaker ha fatto un salto di qualità. 8K (4320p), è l’ultima qualità dell’immagine disponibile su Youtube. ”L’Ultra High definition” (UHD), è capace di pubblicare fino a 33,18 milioni di pixel, cosa che spiega l’alto numero di dettagli delle notti sotto le stelle in questa regione, che è tra quelle meno popolate al mondo. Con il suo lavoro, Martin Heck offre un bell’invito a visitare questa regione abbastanza trascurata, a cavallo tra il Cile e l’Argentina, grande due volte la Francia per una popolazione di appena due milioni di persone. Antoine de Saint-Exupéry, uno degli amatori di questa regione selvaggia, è stato uno dei primi aviatori che ha sorvolato questi paesaggi sublimi. Ciò gli ispirò le prime linee della sua raccolta di saggi autobiografici, Terra degli uomini: ”La Terra ci fornisce, sul nostro conto, più insegnamenti di tutti i libri. Perché ci oppone resistenza”.

Annunci