WhatsApp: un bug permette di mandare in tilt lo smartphone del vostro corrispondente

Traduzione a cura di Dott.ssa Sabrina Carbone per SEBAL company fonte Geeko

whatsappafp

La vigilia di Natale, Indrajeet Bhuyan, un ricercatore di sicurezza informatica, ha reso noto che ha scoperto un bug nell’applicazione di messaggeria WhatsApp, che permette di mandare in tilt l’applicazione del suo corrispondente tramite l’invio di un semplice messaggio…

Certamente, occorrerà molta pazienza, ma anche perseveranza, per giocare un brutto tiro a qualcuno dei vostri amici sfruttando questo bug, che è possibile trovare sia nella versione Android che iOS dell’applicazione di messaggeria istantanea WhatsApp. Certamente rischiate di attirarvi le maledizioni dei vostri contatti, poiché una volta che il messaggio è stato ricevuto, la sola soluzione per evitare un nuovo errore è quella di eliminare tutta la conversazione… Ma vale la pena correre il rischio secondo alcuni burloni, che hanno voluto ripetere la trovata del ricercatore di sicurezza informatica, Indrajeet Bhuyan. Quest’ultimo ha recentemente scoperto un bug nell’applicazione WhatsApp che permette di mandare in tilt l’applicazione del suo corrispondente a distanza, senza alcuna conoscenza di informatica. Basta infatti inviare un messaggio che contiene quasi 4000 emoticon e l’applicazione di messaggeria si blocca completamente. Incapace di inviare altrettanti segni, l’applicazione si bloccherà in toto. Su l’iPhone, l’applicazione rimarrà ferma per più di dieci secondi prima di riprendere un modo d’uso normale. Su Android in compenso, il blocco richiede di riavviare del tutto l’applicazione. In passato, Indrajeet Bhuyan aveva già scoperto un bug simile che permetteva di mandare in tilt l’applicazione del suo corrispondente inviandogli un messaggio di 2000 caratteri specifici.

Annunci