In Giappone la stazione fantasma rimane aperta solo per un passeggero

Traduzione di Dott.ssa Sabrina Carbone per SEBAL company fonte ABC esp

a0

Alla stazione di Kami-Shirataki, sull’isola di Hokkaido, in Giappone da anni c’è solo un passeggero che aspetta: una studentessa di scuola superiore che va a scuola. Il treno ci passa soltanto due volte al giorno, per prenderla e per riportarla a casa. Sembra quasi un film, ma secondo l’agenzia CCTV News è una decisione che ha preso tre anni fa, il gruppo Japan Railways – la compagnia che fornisce il servizio ferroviario in Giappone. In quel periodo il servizio a Kami-Shirataki era sceso in modo drammatico a causa della sua posizione distante. Japan Railways stava quasi per chiuderla – fino a quando non si sono informati su chi avrebbe continuato a usufruire del servizio. Di conseguenza hanno deciso di mantenerla aperta fino a quando la ragazza non prenderà la maturità. La società ha anche adattato l’orario del treno a quello dello studente. E’ previsto che la ragazza finisca i suoi studi a marzo e in seguito la stazione sarà chiusa.

Annunci